Servizio di tutoring commerciale per aziende della filiera del latte

La Chambre valdôtaine, attraverso lo Sportello SPIN2 Enterprise Europe Network in gestione associata con Unioncamere Piemonte, propone alle piccole imprese della filiera agroalimentare e del settore lattiero-caseario un servizio personalizzato per prepararsi ad affrontare in maniera efficace i nuovi mercati esteri con un focus sulla vicina Svizzera.

Il servizio prevede l’affiancamento (tutoring commerciale) da parte di un Senior Export Manager (SEM), a disposizione per 3 mezze giornate lavorative finalizzate alla definizione e avvio di un piano di sviluppo all’estero e al supporto delle attività realizzate dall’ufficio commerciale. Il servizio è realizzato avvalendosi degli esperti in materia del Centro Estero per l’Internazionalizzazione del Piemonte – CEIPiemonte S.c.p.a.

Le principali attività oggetto del tutoring verranno concordate tra azienda e SEM a inizio percorso e potranno afferire ai seguenti ambiti:

  • analisi aziendale,
  • definizione degli obiettivi e delle strategie di marketing,
  • scelta dei canali d’ingresso,
  • pianificazione delle azioni operative,
  • posizionamento prodotto nei mercati esteri,
  • supporto nella revisione dei materiali di comunicazione e di promozione (brochure, sito web, profilo aziendale),
  • analisi clientela in mercati target.

Possono fruire del servizio proposto un numero massimo di 3 imprese del settore agroalimentare con priorità alla filiera latte, in possesso dei seguenti requisiti, pena l’inammissibilità all’iniziativa:

  • sede legale e/o operativa in Valle d’Aosta;
  • iscrizione al Registro delle Imprese/Rea tenuto dalla Chambre valdôtaine;
  • regolare pagamento del diritto annuale camerale.

Le domande saranno valutate seguendo l’ordine cronologico di arrivo delle PEC, previa verifica del possesso dei requisiti di partecipazione sopra indicati e dando priorità comunque alle imprese del settore agroalimentare filiera-latte.

Il servizio è gratuito e realizzato avvalendosi degli esperti in materia del Centro Estero per l’Internazionalizzazione del Piemonte – CEIPiemonte S.c.p.a.

La Chambre valdôtaine si farà carico dei costi di realizzazione dei tutoring nella misura del 100%; la quota relativa ai servizi di tutoraggio e di accompagnamento all’export di cui beneficeranno le imprese selezionate, pari a euro 3.154,00 (tremilacentocinquantaquattro/00) a impresa, costituirà per i beneficiari un aiuto di cui al “Quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell’economia nell’attuale emergenza del COVID-19”.

Le imprese valdostane interessate a fruire del servizio devono  devono inviare il modulo di domanda di partecipazione, compilato e firmato dal titolare/legale rappresentante, esclusivamente a mezzo PEC allo Sportello SPIN2 Enterprise Europe Network al seguente indirizzo sportellovda.unioncamerepiemonte@legalmail.it dalle ore 8.00 di martedì 31 agosto 2021 sino alle ore 12.00 di venerdì 10  settembre 2021.

L’iniziativa si inserisce nelle attività del progetto “Typicity, Innovation, Competitiveness in Alpine dairy products – TYPICALP INTERREG V-A ITALIA SVIZZERA – ASSE 1 “COMPETITIVITÀ DELLE IMPRESE” PROGETTO N. 493717 – CUP D75F18001060007. Operazione co-finanziata dall’Unione Europea, Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, dallo Stato Italiano, dalla Confederazione Elvetica e dai Cantoni nell’ambito del Programma di Cooperazione Interreg V-A Italia-Svizzera.

Ulteriori informazioni e il bando completo sono disponibili sulla pagina dedicata del sito della Cambre: https://www.ao.camcom.it/notizie/avviso-orientamento-tutoring-commerciale

altre news

Registro delle Imprese storiche: riapertura delle iscrizioni

18 Luglio 2024

Transizione 5.0: istruzioni per l’uso

18 Luglio 2024

Nuovo sondaggio Officine CNA per SICURAUTO.it & POLIMI

17 Luglio 2024

Apicoltura: al via le domande per accedere agli aiuti

14 Luglio 2024