Progetto ANTEA – Blockchain per la tracciabilità dei prodotti alimentari

Il progetto “ANTEA” mira a sviluppare la tecnologia blockchain e a realizzare attività pilota volte all’applicazione della tecnologia alla tracciabilità delle filiere produttive.

Ci sono due fenomeni che impattano negativamente sul sistema italiano dell’agrifood: l’Italian sounding e la contraffazione. Per la tutela e la valorizzazione dell’agrifood italiano e per la valorizzazione del Made in Italy diventa necessario tracciare i prodotti lungo tutta la catena produttiva tramite le nuove tecnologie.

La tecnologia Blockchain applicata al settore alimentare risolve in modo veloce e trasparente il problema legato alla sicurezza alimentare.

Le informazioni scritte in blockchain sono immodificabili, dando massima garanzia di veridicità del dato.

Per illustrare meglio questo progetto sono state organizzate due giornate presso la sede del Codacons in Via Abbè Gorret, 29, 11100 Aosta AO il 20 e 21 dicembre dalle 17,30 alle 18,30. La partecipazione è gratuita fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Codacons allo 0165 238126

Scarica la brochure informativa: BROCHURE