Contributi calamità per i danni delle colate detritiche dello scorso 14 agosto a Bionaz e Oyace

Presentazione domande entro il 20 febbraio 2024

Le richieste di contributo per i danni subiti a seguito delle colate detritiche verificatesi nei bacini dei torrenti Baudier e Varère in data 14 agosto 2023, per le quali, con il decreto n. 428 del 18 agosto 2023, è stato dichiarato lo stato di eccezionale calamità sul territorio dei comuni di Bionaz ed Oyace, e successivo decreto di cessazione n. 571 in data 22 novembre 2023, potranno essere presentate fino al 20 febbraio 2024.

I contributi sono concessi per ciascuna calamità naturale, catastrofe o altro evento calamitoso, in ragione dell’ammontare totale dei danni provocati dalla stessa rapportato alle risorse finanziarie messe a disposizione.

Le richieste di contributo dovranno pervenire al Dipartimento Protezione civile e Vigili del fuoco, Loc. Les Iles 7 – 11020 Saint-Christophe.

La modulistica necessaria per la presentazione delle richieste di contributo, ai sensi della legge 5/2001, è a disposizione degli interessati sul sito Internet della Regione all’indirizzo https://www.regione.vda.it/protezione_civile/protezione_civile_aosta/contributi_calamita/default_i.aspx e presso il Dipartimento Protezione civile e Vigili del fuoco.