SIAE: proroga scadenza al 24 marzo. Per i nostri associati una riduzione fino al 40% sui compensi

Per tutte le imprese che fanno uso di musica per le loro attività, è stata prorogata al 24 marzo la scadenza per il pagamento dei compensi sul diritto d’autore alla SIAE.

CNA ha rinnovato la convenzione con SIAE e le tariffe, anche per quest’anno, rimangono invariate. Inoltre per gli associati è prevista una riduzione sui compensi che può arrivare al 40%.
I versamenti devono esser effettuati esclusivamente sulla modulistica CNA-SIAE disponibile presso tutte le nostre sedi sul territorio entro il prossimo 24 marzo.

L’oggetto della convenzione e gli sconti riguardano le seguenti attività:
• Settore Esercizi commerciali e artigiani (es.: acconciatori, etc.), riduzione 25%
• Settore Bar – Ristoranti, riduzione 15% (dall’1.1.2017)
• Settore Alberghi e Villaggi Turistici, riduzione 15%
• Settore Campeggi, riduzione 15%
• Settore Pubblici Esercizi in Stabilimenti Balneari, riduzione 15%
• Centri Fitness, riduzione 10%
• Attività animazione sulle spiagge, riduzione 10%
• Trattenimenti musicali senza ballo (già concertini), riduzione 10%
• Settore trasporti, riduzione 40%.

(via cna.it)

altre news

Registro delle Imprese storiche: riapertura delle iscrizioni

18 Luglio 2024

Transizione 5.0: istruzioni per l’uso

18 Luglio 2024

Nuovo sondaggio Officine CNA per SICURAUTO.it & POLIMI

17 Luglio 2024

Apicoltura: al via le domande per accedere agli aiuti

14 Luglio 2024