Piani di emergenza per impianti di stoccaggio e lavorazione rifiuti – entro il 4 marzo 2019

Con la conversione in legge del cosiddetto “Decreto Sicurezza” è stato inserito l’obbligo, a carico dei gestori di impianti di stoccaggio e lavorazione di rifiuti, di predisporre un piano di emergenza allo scopo di tutelare sia la salute umana sia l’ambiente.

Per gli impianti esistenti, tale piano dovrà essere predisposto

entro il 4 marzo 2019.

Per ulteriori informazioni o per un appuntamento con il tecnico ambientale vi invitiamo a contattare la segreteria CNA 016531587

dl_113_2018_convertito_in_legge

impianti_gestioni_rifiuti_prime_indicazioni (1)

altre news

Registro delle Imprese storiche: riapertura delle iscrizioni

18 Luglio 2024

Transizione 5.0: istruzioni per l’uso

18 Luglio 2024

Nuovo sondaggio Officine CNA per SICURAUTO.it & POLIMI

17 Luglio 2024

Apicoltura: al via le domande per accedere agli aiuti

14 Luglio 2024