Ordinanza 122 Regione Valle d’Aosta – ristorazione e piste da sci

L’ordinanza regionale n. 122/2021 valida fino al 28 marzo 2021 consente le attività dei servizi di ristorazione situati nei comprensori sciistici di sci alpino (di cui all’art. 19 DPCM 2/03/2021) e in prossimità delle piste di sci nordico si svolgono nel rispetto delle seguenti misure:
– i servizi di ristorazione sono riservati esclusivamente agli atleti, allenatori, e agli organizzatori di competizioni ed eventi sportivi con esclusione di qualsiasi altro soggetto;
– l’attività dei servizi di cui sopra è consentita dalle 8.00 alle 16.00su base contrattuale formalizzata tra sci-club/organizzatori di competizioni/eventi sportivi e i titolari dell’attività di ristorazione;
– la base contrattuale stipulata è conservata dall’esercente al fine di consentire i controlli delle Forze dell’ordine
– gli sci club o gli organizzatori sportivi mettono a disposizione degli esercenti e conservano per i 15 giorni successivi un registro giornaliero dei fruitori del servizio recante per ciascuno nominativo e numero di telefono per il tracciamento;
-all’esterno dell’esercizio è necessario il cartello con la capienza del locale e un avviso in cui si comunica che il servizio è reso esclusivamente a beneficio degli atleti, allenatori, organizzatori delle competizioni e degli eventi sportivi indicati nella base contrattuale con totale esclusione di fruizione da parte di altri avventori;
– l’attività deve avvenire nel rispetto dei protocolli

Scarica l’ordinanza: Allegato (16)

altre news

Portale Acquisti in Rete: ora è possibile accedere anche con la Carta Nazionale dei Servizi

27 Maggio 2024

Il cordoglio di CNA Valle d’Aosta per la morte di Merinda Macori

27 Maggio 2024

Pubblicato il Manuale operativo per il deposito dei bilanci al Registro imprese 2024

27 Maggio 2024

Un webinar gratuito sull’essenza del marketing on line

23 Maggio 2024