Gli Artigiani della Valle d’Aosta ci mettono la faccia – Ma quanto sono bravi

Giornata dell’artigiano – sabato 8 ottobre dalle 10,00 alle 18,00 in piazza Chanoux – Aosta

Quando si pensa al mondo artigiano, di rado si pensa al lavoro del meccanico o dell’impiantista, dei manutentori delle aree verdi o dei centri estetici, che rappresentano i principali settori trainanti dell’economia locale, dal punto di vista produttivo e da quello delle opportunità lavorative per i nostri giovani.

L’obiettivo della Giornata dell’Artigiano, nata dall’esigenza di valorizzare e celebrare il mondo della piccola e media impresa presentando ai cittadini questa importante realtà, è di presentare e promuovere il mondo dell’artigianato produttivo valdostano.

L’evento, sviluppato nella giornata di sabato 8 ottobre, ha l’obiettivo di mettere a contatto il mondo dell’artigianato con la popolazione, offrendo stimoli ed esempi pratici che possano portare a conoscere i processi lavorativi e innovativi. Gli artigiani valdostani, fotografi, grafici, tipografi, alimentari, acconciatori, estetisti, decoratori, falegnami, fabbri, elettricisti, idraulici, meccanici, edili saranno a disposizione della cittadinanza per renderla partecipe della loro professionalità, facendo provare gratuitamente alcune delle loro attività:

– Laboratori didattici per bambini

– Laboratori di aerografia

– Laboratori di officina meccanica

– Cantieri evento delle attività artigiane

– Piccola officina mobile per biciclette

– Acconciature e trattamenti estetici

– Set fotografico

– Degustazioni

(la partecipazione alle attività sarà garantita fino ad esaurimento posti)

cna-aritigani-a3

Aosta, 21 settembre 2016

altre news

Ambiente – attivato il portale per l’invio delle valutazioni d’impatto ambientale di competenza statale

22 Febbraio 2024

Eccellenze gastronomiche italiane: al via il Fondo per la valorizzazione del settore

22 Febbraio 2024

Seminario FARE INVESTIMENTI IN VALLE D’AOSTA

22 Febbraio 2024

Progetto Tourism Digital Hub per la promozione delle imprese turistiche

20 Febbraio 2024