Forte preoccupazione per nuove modifiche a Superbonus

In attesa di conoscere l’emendamento del Governo, CNA Costruzioni esprime forte preoccupazione sulle ennesime modifiche al Superbonus annunciate dal Ministro dell’Economia Giancarlo Giorgetti.

In particolare, l’introduzione dell’obbligo di spalmare da 4/5 a 10 anni il periodo di utilizzo dei crediti e il blocco a qualsiasi emendamento parlamentare sulle deroghe. Misure penalizzanti per le imprese del settore che stanno vivendo una fase di difficoltà a causa della congiuntura economica.

Le parole del Ministro in Commissione finanze sembrano invece escludere che l’obbligo a 10 anni possa avere carattere retroattivo. Sarebbe dirompente per imprese e cittadini calpestando un diritto acquisito.

altre news

Un webinar gratuito sull’essenza del marketing on line

23 Maggio 2024

È online il nuovo corso di formazione “La gestione ecosostenibile delle produzione agrarie” per gli addetti delle aziende agricole e agroalimentari

23 Maggio 2024

La Regione cerca un soggetto per attività temporanea di promozione e commercializzazione di prodotti Dop, IG e Pat e di vini doc della Valle d’Aosta

23 Maggio 2024

Anche per il 2024 previste misure a sostegno delle persone con disabilità

21 Maggio 2024