Disciplina generale delle informazioni da fornire ai consumatori sugli alimenti

Riconoscimento degli stabilimenti di produzione e confezionamento dei prodotti che confluiscono nel campo delle applicazioni del Regolamento UE 609/2013 per l’abrogazione del settore dei prodotti destinati ad una alimentazione particolare.

Le disposizioni per indicare in etichetta l’assenza di glutine o il suo contenuto molto basso, come quelle per indicare l’assenza di lattosio o il suo contenuto ridotto, rientrano oggi nella disciplina generale delle informazioni da fornire ai consumatori sugli alimenti, che comprende anche le informazioni utili ai soggetti intolleranti o allergici per effettuare scelte consapevoli per la loro sicurezza.

  • 05/11/2009 CIRCOLARE del Ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali
  • Linee di demarcazione tra integratori alimentari, prodotti destinati ad una alimentazione particolare e alimenti addizionati di vitamine e minerali – Criteri di composizione e di etichettatura di alcune categorie di prodotti destinati ad una alimentazione particolare. (09A14198)

Di seguito le precisazioni del Ministero della Salute 

prodottireg6092013

(via CNA.IT)

altre news

“Siamo sicuri?”, un webinar gratuito sui rischi nel settore delle imprese di pulizia

11 Giugno 2024

Gli aiuti per il mondo agricolo, una guida agile e pratica su tutti i sostegni erogati dal Dipartimento Agricoltura

11 Giugno 2024

Obbligo di comunicazione del Titolare effettivo

11 Giugno 2024

Corsi di formazione al di fuori della Valle d’Aosta: verificare che la qualifica o l’attestato siano riconosciuti dalla Regione

4 Giugno 2024