Contributo ambientale per utilizzatori di oli e grassi vegetali ed animali: CNA organizza un incontro

A partire dal 2017, sono cambiate le disposizioni relative al contributo ambientale a carico dei produttori o utilizzatori di oli e grassi vegetali ed animali.

Per comprendere meglio di cosa si tratta e quali solo gli adempimenti, per avere maggiori informazioni sull’obbligo di pagamento e, eventualmente, sull’importo, nonché sui benefici riservati agli associati, CNA Valle d’Aosta invita gli associati a partecipare all’incontro con il consulente ambientale dell’associazione che si svolgerà lunedì 18 dicembre alle ore 9, nella sede di Corso Lancieri 11/f ad Aosta.

L’appuntamento è in particolare dedicato a coloro che utilizzano prodotti alimentari che hanno a che fare con l’olio, a chi frigge, ai ristoratori e a tutta la categoria di chi produce alimentari (es. panettieri, kebab, pizzerie, etc.).

La legge 154/2016, cosiddetto collegato agricolo, ha reso obbligatorio per il CONOE il contributo ambientale posto a carico dei produttori di oli e grassi vegetali ed animali funzionale a rendere effettivo il principio di responsabilità del produttore.

Data la novità dell’adempimento, il CONOE ha definito una procedura transitoria semplificata per l’applicazione del contributo, prevedendo al contempo l’esonero dall’applicazione del contributo CONOE per le cessioni effettuate fino al 31 luglio 2017, nell’ipotesi in cui l’azienda non sia riuscita ad adeguare le proprie procedure aziendali o i propri sistemi informatici: tutti i dettagli della procedura saranno illustrati nel corso dell’incontro.

Aosta, 23 novembre 2017 

altre news

Un webinar gratuito sull’essenza del marketing on line

23 Maggio 2024

È online il nuovo corso di formazione “La gestione ecosostenibile delle produzione agrarie” per gli addetti delle aziende agricole e agroalimentari

23 Maggio 2024

La Regione cerca un soggetto per attività temporanea di promozione e commercializzazione di prodotti Dop, IG e Pat e di vini doc della Valle d’Aosta

23 Maggio 2024

Anche per il 2024 previste misure a sostegno delle persone con disabilità

21 Maggio 2024