CNA contraria alla proposta sul Foglio di servizio elettronico

CNA Fita Ncc Auto ritiene la proposta di decreto sul Foglio di servizio elettronico irricevibile perché determina uno stravolgimento organizzativo aziendale con un conseguente appesantimento delle prassi amministrative, contabili e gestionali delle imprese artigiane del comparto.

CNA è favorevole alle innovazioni tecnologiche e digitali, purché siano definite e introdotte sulla base dell’organizzazione aziendale delle imprese e della specificità dell’attività svolta orientata a una domanda che richiede qualità del servizio, flessibilità e gestione dei picchi di lavoro.

altre news

Un webinar gratuito sull’essenza del marketing on line

23 Maggio 2024

È online il nuovo corso di formazione “La gestione ecosostenibile delle produzione agrarie” per gli addetti delle aziende agricole e agroalimentari

23 Maggio 2024

La Regione cerca un soggetto per attività temporanea di promozione e commercializzazione di prodotti Dop, IG e Pat e di vini doc della Valle d’Aosta

23 Maggio 2024

Anche per il 2024 previste misure a sostegno delle persone con disabilità

21 Maggio 2024