Bonus Entreprises VDA

È attiva la piattaforma per poter richiedere il Bonus Entreprise, la misura regionale riguardante la concessione di contributi straordinari a sostegno degli investimenti in beni strumentali o in opere di adeguamento degli spazi funzionali all’esercizio dell’impresa previsti dalla recente della legge regionale n. 21/ rivolta alle attività economiche.

Possono beneficiare del contributo:
a) imprese di cui agli articoli 3 e 8 della legge regionale 4 settembre 2001, n. 19 (Interventi regionali a sostegno delle attività turistico-ricettive e commerciali), aventi sede legale o operativa in Valle d’Aosta, iscritte nel registro imprese;

  1. b) imprese di cui alla legge regionale 31 marzo 2003, n. 6 (Interventi regionali per lo sviluppo delle imprese industriali e artigiane), aventi sede legale o operativa in Valle d’Aosta, iscritte nel registro imprese;
  2. c) proprietari o gestori di rifugi alpini ubicati nel territorio regionale;
  3. d) imprese di cui agli articoli 5, comma 1, 6, comma 1, e 7 della legge regionale 3 agosto 2016, n. 17 (Nuova disciplina degli aiuti regionali in materia di agricoltura e di sviluppo rurale), aventi sede legale o operativa in Valle d’Aosta, iscritte nel registro imprese;
  4. e) proprietari di alpeggi o mayen ubicati nel territorio regionale, ancorché non titolari o conduttori di aziende agricole.

Il contributo è concesso:
– in misura pari al 35 per cento della spesa complessiva ammissibile per singola impresa richiedente, al netto dell’IVA e di qualsiasi altro onere di natura fiscale;
– in misura pari al 45 per cento della spesa complessiva ammissibile per singola impresa richiedente, al netto dell’IVA e di qualsiasi altro onere di natura fiscale per investimenti finalizzati all’efficientamento energetico dei processi produttivi o del sistema edificio-impianti, investimenti finalizzati al miglioramento delle condizioni di approvvigionamento idrico

Sono ammesse le spese di investimento, sostenute dal 1° giugno 2022 al 15 novembre 2022 con:
– limite minimo di spesa complessiva ammissibile: 5.000 euro, al netto dell’IVA e di qualsiasi altro onere di natura fiscale;
– limite massimo di spesa complessiva ammissibile: 200.000 euro, al netto dell’IVA e di qualsiasi altro onere di natura fiscale.

Le istanze per ottenere il contributo devono essere predisposte ed inviate attraverso la Piattaforma regionale dedicata presente sul sito internet della Regione Valle d’Aosta a partire dalle ore 14:00 del giorno 20 ottobre 2022 e non oltre le ore 23:59 del giorno 15 novembre 2022.

Ulteriori informazioni sono disponibili sulla pagina dedicata del sito regionale a QUESTO LINK

altre news

Avviso partecipazione imprese valdostane a TERRA MADRE – Salone del Gusto 2024

9 Luglio 2024

Alpifidi mette in campo due iniziative per le imprese valdostane colpite dal maltempo

8 Luglio 2024

Un webinar gratuito su lavori edili ed elettrici in Francia

8 Luglio 2024

Eventi calamitosi: segnalazione danni nel settore agricolo

6 Luglio 2024