Trasporti: dal primo aprile, il pedaggio dei camion in Slovenia si paga con il telepass DarsGO

Dal primo aprile 2018, la Repubblica di Slovenia introdurrà un sistema elettronico di pagamento del pedaggio senza arresto al casello per tutti i veicoli con massa massima ammissibile superiore a 3,5 tonnellate (veicoli pesanti).

Con l’introduzione del nuovo sistema di pedaggi, chiamato DarsGO, il pagamento in tempo reale dei pedaggi ai caselli non sarà più possibile a partire dal 1 ° aprile 2018.

Inoltre, il pagamento dei pedaggi utilizzando i supporti elettronici DARS oggi esistenti (schede DARS e tag ABC) sarà abolito.

Invece, tutti i veicoli che utilizzano autostrade e autostrade slovene dovranno essere registrati per utilizzare il sistema DarsGO e dotati di un’unità DarsGO che consenta la fatturazione del pedaggio.

Il costo dell’emissione di un’unità DarsGO, inclusa l’imposta sul valore aggiunto, è pari a € 10,00.

La registrazione e l’acquisizione di un’unità DarsGO sarà possibile presso i servizi DarsGO: a partire dal 6 novembre 2017 presso i punti di servizio di DarsGO a Lubiana, le aree di sosta di Lopata, Maribor e Grabonoš e le frontiere di Obrežje e Gruškovje e dal 15 novembre 2017 anche al confine con Fernetti.

Dall’inizio del 2018, i servizi di distribuzione di DarsGO funzioneranno anche presso le stazioni di servizio situate nelle aree di sosta.

Inoltre tutto ciò che serve per ottenere un’unità DarsGO sarà reperibile anche nella sezione privata del portale web www.darsgo.si.

Si potrà continuare a pagare i pedaggi con gli attuali sistemi fino alla mezzanotte del 31 marzo 2018. Peraltro nulla vieta che un’unità DarsGO possa essere installata su un veicolo prima di quella data. Anzi, è consigliabile di installarlo appena possibile, posto che non verranno effettuate transazioni finanziarie con l’unità fino al 1° aprile 2018 e che installandolo saranno evitate le code che prevedibilmente si determineranno negli ultimi giorni di passaggio tra vecchio e nuovo sistema.

Se si desiderasse ottenere cinque o più di 5 unità DarsGO, occorrerà contattare il Call Center al numero di telefono +386 1 518 8 350 Attraverso di esso, infatti, sarà possibile organizzare modalità più veloci e semplici per ottenere un gran numero di unità DarsGo, posto che il processo per il loro rilascio nei punti di servizi di DarsGO è tarato per il rilascio di singole unità.

Peraltro non serve richiedere un’unità DarsGO per quei veicoli che non saranno probabilmente utilizzati su autostrade e expressway a partire dal 1 ° aprile 2018.

(via assotir)

Aosta, 20 marzo 2018

altre news

Un webinar gratuito sull’essenza del marketing on line

23 Maggio 2024

È online il nuovo corso di formazione “La gestione ecosostenibile delle produzione agrarie” per gli addetti delle aziende agricole e agroalimentari

23 Maggio 2024

La Regione cerca un soggetto per attività temporanea di promozione e commercializzazione di prodotti Dop, IG e Pat e di vini doc della Valle d’Aosta

23 Maggio 2024

Anche per il 2024 previste misure a sostegno delle persone con disabilità

21 Maggio 2024