TACHIGRAFO INTELLIGENTE DI TRANSIZIONE OBBLIGATORIO DAL 21 AGOSTO 2023

Dal 21 Agosto 2023 sui veicoli commerciali di nuova immatricolazione, con massa complessiva superiore a 3,5 tonnellate, sarà obbligatoria l’installazione della nuova versione del “Tachigrafo Intelligente”. A stabilirlo è il Regolamento di esecuzione (UE) n.2021/1228 del 16 luglio 2021, modificata poi dal Regolamento (UE) n.2023/980 del 16 Maggio 2023, che stabilisce che dal 21.8.2023, sui veicoli di nuova immatricolazione, sarà obbligatoria una versione transitoria del tachigrafo intelligente.

I tachigrafi sono degli apparecchi di controllo introdotti con il reg. CEE n.1463/1970, installati obbligatoriamente sui veicoli adibiti al trasporto di cose di peso complessivo superiore a 3,5 tonnellate e sui veicoli per il trasporto di passeggeri effettuato da veicoli che sono atti a trasportare più di nove persone compreso il conducente.

Le principali novità funzionali dei tachigrafi intelligenti di seconda generazione riguardano:

  • La registrazione automatica della posizione ogni qual volta il veicolo attraversa la frontiera di uno Stato membro (registrando in memoria il Paese che sta lasciando/entrando)
  • La registrazione automatica della posizione ogni qual volta il veicolo svolge attività di carico o scarico
  • Interfaccia con i sistemi di trasporto intelligenti (ITS – Intelligente Transport Systems : strumenti per la gestione delle reti di trasporto e dei servizi per i viaggiatori : facoltativa nella versione di tachigrafo implementata a partire dal 15.5.2019)
  • La predisposizione per autenticare il segnale satellitare Galileo – OSNMA

Di seguito una sintesi delle date e delle tipologie di veicoli che saranno interessati, dal 21 agosto 2023 al 1° Luglio 2026, dall’obbligo di installazione della nuova versione di tachigrafo intelligente.

  • A decorrere dal 21 agosto 2023: tutti i veicoli commerciali nuovi immatricolati per la prima volta dopo il 21.8.2023 di massa complessiva maggiore a 3,5 tonnellate
  • Entro il 31 Dicembre 2024: tutti i veicoli commerciali che effettuano trasporti internazionali che sono dotati di un tachigrafo analogico o digitale di massa complessiva maggiore a 3,5 tonnellate
  • Entro il 21 agosto 2025: tutti i veicoli commerciali che effettuano trasporti internazionali che sono dotati di un tachigrafo intelligente prima versione (installato a decorrere dal 15 giugno 2019) di massa complessiva maggiore a 3,5 tonnellate
  • Entro il 1° Luglio 2026: tutti i veicoli commerciali con massa complessiva compresa tra 2,5 e 3,5 tonnellate che effettuano trasporti internazionali
altre news

Premio sviluppo sostenibile 2024

11 Giugno 2024

“Siamo sicuri?”, un webinar gratuito sui rischi nel settore delle imprese di pulizia

11 Giugno 2024

Gli aiuti per il mondo agricolo, una guida agile e pratica su tutti i sostegni erogati dal Dipartimento Agricoltura

11 Giugno 2024

Obbligo di comunicazione del Titolare effettivo

11 Giugno 2024