Soundreef Ltd

A decorrere dal 1 luglio 2022 il repertorio amministrato da Siae non comprenderà le opere musicali degli aventi diritto rappresentati da Soundreef Ltd.

Pertanto, dal 1 luglio l’eventuale utilizzazione delle opere amministrate dalla società inglese sarà necessario munirsi di separata licenza.

Sul sito SIAE https://www.siae.it/it/archivioOpere e su quello Soundreef Ltd https://repertory.soundreef.com/it/catalog è possibile verificare le opere o quote amministrate da ciascuna società.

Per l’eventuale utilizzazione delle opere amministrate dalle suddette Società occorre, pertanto, munirsi di separata licenza per tutti gli eventi di pubblica di esecuzione (anche con musica registrata) ed anche per la diffusione di musica d’ambiente.

altre news

Premio sviluppo sostenibile 2024

11 Giugno 2024

“Siamo sicuri?”, un webinar gratuito sui rischi nel settore delle imprese di pulizia

11 Giugno 2024

Gli aiuti per il mondo agricolo, una guida agile e pratica su tutti i sostegni erogati dal Dipartimento Agricoltura

11 Giugno 2024

Obbligo di comunicazione del Titolare effettivo

11 Giugno 2024