Ritorna Aostart il mercatino delle produzioni e dei servizi artigianali – sabato 19 agosto

AostArt – Mercatino delle produzioni e dei servizi artigianali

SABATO 19 AGOSTO 2023 – PIAZZA CHANOUX (AOSTA)
REALIZZATO IN OCCASIONE DI AOSTA IN FESTA

Nell’ambito della più ampia manifestazione AOSTA IN FESTA che sabato 19 agosto 2023 vedrà la città di Aosta animata con offerte commerciali presso i negozi del centro, un’edizione speciale dell’agrimercato Lo Tsaven e animazioni turistiche e culturali, la Chambre valdôtaine, in collaborazione con le associazioni di categoria del territorio, riorganizza AOSTART, il Mercatino dedicato alle imprese che realizzano prodotti e servizi artigianali (ad esclusione delle imprese del settore agro-alimentare già presenti all’interno del mercato Lo Tsaven).

Condizione essenziale per la partecipazione è la vendita al pubblico di prodotti finiti o di servizi immediatamente fruibili in loco (es: oggettistica, bigiotteria, prodotti tessili, prodotti per il benessere, servizi alla persona, foto/oggetti personalizzati con foto..).

DATA: sabato 19 agosto 2023

ORARIO: dalle ore 10.00 alle ore 22.30 (NOVITA’ di questa edizione: orario serale fino alle 22.30)

LUOGO: Piazza E. Chanoux in Aosta, all’interno della tensostruttura già allestita per gli eventi di agosto (vedi ad esempio Foire d’Eté)

Le postazioni saranno assegnate alle prime 50 domande ricevute, seguendo l’ordine cronologico di arrivo delle domande via PEC, previa verifica del possesso dei requisiti di partecipazione e ammissibilità.

Le imprese interessate a partecipare devono far pervenire il modulo di domanda di partecipazione alla Chambre entro venerdì 30 giugno il termine per l’invio delle adesioni

La partecipazione è gratuita.

Scarica l’avviso completo e la domanda di partecipazione.

altre news

Premio sviluppo sostenibile 2024

11 Giugno 2024

“Siamo sicuri?”, un webinar gratuito sui rischi nel settore delle imprese di pulizia

11 Giugno 2024

Gli aiuti per il mondo agricolo, una guida agile e pratica su tutti i sostegni erogati dal Dipartimento Agricoltura

11 Giugno 2024

Obbligo di comunicazione del Titolare effettivo

11 Giugno 2024