Nuovi criteri per contributi a imprese innovative

Nella riunione di venerdì 27 gennaio, la Giunta regionale ha approvato i nuovi criteri per la concessione, il diniego e la revoca dei contributi previsti dalla legge regionale Interventi regionali in favore delle nuove imprese innovative, estendendo tale misura anche ai liberi professionisti, in quanto equiparati alle piccole e medie imprese come esercenti attività economica, a prescindere dalla forma giuridica rivestita.

Nella fattispecie sono considerati Liberi professionisti, e possono accedere quindi alla misura in oggetto, i lavoratori autonomi, non dipendenti o subordinati, che svolgono attività che presentano un pronunciato carattere intellettuale, richiedono una qualificazione di livello elevato e sono normalmente assoggettate a una precisa e rigorosa disciplina professionale.

Aosta, 31 gennaio 2017 

altre news

Ambiente – attivato il portale per l’invio delle valutazioni d’impatto ambientale di competenza statale

22 Febbraio 2024

Eccellenze gastronomiche italiane: al via il Fondo per la valorizzazione del settore

22 Febbraio 2024

Seminario FARE INVESTIMENTI IN VALLE D’AOSTA

22 Febbraio 2024

Progetto Tourism Digital Hub per la promozione delle imprese turistiche

20 Febbraio 2024