Mutui per interventi di efficienza energetica

A partire da lunedì 16 maggio scorso è possibile presentare richiesta di finanziamento per interventi di efficientamento energetico nell’edilizia residenziale, ai sensi dell’avviso pubblico di cui alla deliberazione n. 489/2016.

Ai mutui previsti possono accedere anche i soggetti che, pur avendo iniziato la realizzazione di interventi di recupero edilizio,non hanno ancora provveduto all’ esecuzione delle opere di riqualificazione energetica, che sono quelle suscettibili del finanziamento regionale.

Nel corso della prima giornata sono già state presentate dieci domande. Le richieste globali di finanziamento sono pari a 1 milione 825 mila 134 euro, di cui 1 milione 277 mila 542 per interventi di ristrutturazione importante (pari al 51% dello stanziamento previsto di euro 2 milioni 500 mila euro), e 547 mila 592 per interventi minori (pari al 55% dello stanziamento previsto di 1 milione di euro).

Per approfondimenti, rivolgersi all’Assessorato alle Attività produttive, Energia e Politiche del lavoro.

altre news

Ambiente – attivato il portale per l’invio delle valutazioni d’impatto ambientale di competenza statale

22 Febbraio 2024

Eccellenze gastronomiche italiane: al via il Fondo per la valorizzazione del settore

22 Febbraio 2024

Seminario FARE INVESTIMENTI IN VALLE D’AOSTA

22 Febbraio 2024

Progetto Tourism Digital Hub per la promozione delle imprese turistiche

20 Febbraio 2024