Missione alle OGR – Officine Grandi Riparazioni – 27 settembre 2021

L’Assessorato Sviluppo Economico, Formazione e Lavoro  della Regione Valle d’Aosta, in collaborazione con la Chambre Valdôtaine des entreprises et des activités libérales – Sportello SPIN2, organizza una missione presso le Officine Grandi Riparazioni di Torino che avrà luogo lunedì 27 settembre 2021.

Programma di viaggio:

08.30 partenza con pullman/minibus da Aosta (con uscite intermedie a Chatillon, Verrès e P.S.Martin qualora necessario)

10.30 arrivo alle officine OGR e benvenuto a cura del coordinatore Dottor Matteo Pessione
10.30-11.30 – presentazione ogr tech: l’ecosistema e i partner
11.30-11.45 – coffee break
11.45-12.45 – visita a ogr cult
13.00 pranzo

14.30 partenza da Torino (con uscite intermedie a P.S.Martin, Verrès e Chatillon qualora necessario)

Gli orari potrebbero subire lievi modifiche.
OGR Tech è un hub dedicato all’innovazione, all’accelerazione d’impresa e alla ricerca scientifica, tecnologica e industriale, con l’obiettivo di catalizzare mezzo miliardo di euro di investimenti e 1.000 nuove startup accelerate nei prossimi vent’anni, che conta su partnership internazionali. Con Techstars, leader globale che supporta la crescita delle startup, Fondazione CRT, Fondazione Compagnia di San Paolo e Intesa Sanpaolo Innovation Center, è stato avviato il primo programma di accelerazione in Europa dedicato alla smart mobility. Con Microsoft è nata in OGR Torino Tech Revolution Factory, la prima piattaforma di digital innovation caratterizzata da tre assi distintivi: accelerazione di disruptive startup su Intelligenza Artificiale, formazione tech per ogni tipologia di audience, eventi e contest per la crescita e lo sviluppo dell’ecosistema.

Gli spazi polifunzionali di OGR Cult si estendono su una superficie di circa 9.000 metri quadri e ospitano, in continua rotazione, mostre, spettacoli, concerti – dalla musica classica a quella elettronica – eventi di teatro, danza. Durante la mattina è prevista una visita alla mostra Vogliamo tutto – Una mostra sul lavoro, tra disillusione e riscatto a cura di Samuele Piazza con Nicola Ricciardi.

Rammentiamo che, alla luce delle ultime disposizioni Ministeriali per il contenimento della diffusione del covid-19, la capienza massima sui veicoli è ridotta all‘ 80% con obbligo di GREEN PASS.

La partecipazione, riservata alle imprese locali, è gratuita e subordinata alla regolarità del pagamento del diritto annuale alla Chambre, ove dovuto. In caso di dubbi è possibile contattare la collega Josephine Padalino al numero 0165/573068.

Per ragioni logistico-organizzative e di sicurezza, chiunque abbia piacere di partecipare potrà far pervenire la propria manifestazione d’interesse tramite form https://forms.gle/JKhbNtbUPC9KLrNB7 entro e non oltre lunedì 20 settembre 2021.

L’iniziativa si inserisce nelle attività del PITEM CLIP – Progetto CIRcuItO Competitività ImpRese InnOvazione (CUP B68H18014380007 – Progetto N. 4071) finanziato dal Programma di Cooperazione territoriale INTERREG ALCOTRA 2014-2020.

altre news

Ambiente – attivato il portale per l’invio delle valutazioni d’impatto ambientale di competenza statale

22 Febbraio 2024

Eccellenze gastronomiche italiane: al via il Fondo per la valorizzazione del settore

22 Febbraio 2024

Seminario FARE INVESTIMENTI IN VALLE D’AOSTA

22 Febbraio 2024

Progetto Tourism Digital Hub per la promozione delle imprese turistiche

20 Febbraio 2024