Legge di bilancio 2019 – aumento delle sanzioni in materia di sicurezza

Con la legge di bilancio 2019 dal 1/1/2019, è prevista una maggiorazione del 10% degli importi delle sanzioni amministrative o penali previste in materia di salute e sicurezza dal Testo Unico. La maggiorazione è raddoppiata se, nei tre anni precedenti, il datore di lavoro è stato destinatario di sanzioni amministrative o penali per i medesimi illeciti.

Con una recente circolare l’Ispettorato ha chiarito che le maggiorazioni trovano applicazione in relazione a condotte che si realizzano a partire dal 2019.

L’aumento introdotto dalla Legge di bilancio 2019 si applica a prescindere dalla rivalutazione quinquennale delle sanzioni amministrative pecuniarie prevista dal TU sicurezza, pari all’indice ISTAT dei prezzi al consumo, che viene applicata con Decreto della Direzione Generale per l’Attività Ispettiva.

inl_circolare_2_del_14_1_2019_maggiorazioni_sanzioni_legge_bilancio_2019

altre news

Un webinar gratuito sull’essenza del marketing on line

23 Maggio 2024

È online il nuovo corso di formazione “La gestione ecosostenibile delle produzione agrarie” per gli addetti delle aziende agricole e agroalimentari

23 Maggio 2024

La Regione cerca un soggetto per attività temporanea di promozione e commercializzazione di prodotti Dop, IG e Pat e di vini doc della Valle d’Aosta

23 Maggio 2024

Anche per il 2024 previste misure a sostegno delle persone con disabilità

21 Maggio 2024