Mutui per interventi di efficienza energetica: prime erogazioni

Venerdì 9 settembre, la Giunta regionale ha approvato la prima graduatoria relativa alle domande di mutuo presentate per interventi di miglioramento dell’efficienza energetica degli edifici nel settore dell’edilizia residenziale, per una spesa complessiva di 94 mila 800 euro.

La somma complessivamente prenotata finora è pari a 2 milioni 488 mila 409 euro, comprensiva delle richieste di mutuo per le quali sono ancora in corso le previste attività istruttorie, mentre la residua disponibilità finanziaria è attualmente di 1 milione 11 mila 591 euro.

Considerato l’andamento delle domande, è prevedibile che l’Assessorato alle Attività produttive, Energia e Politiche del lavoro attiverà le procedure che potranno consentire alla Giunta regionale di utilizzare, per la concessione dei mutui, tutti i fondi autorizzati per l’anno 2016 dalla legge regionale di riferimento, implementando la dotazione in essere al fine di favorire coloro che stanno operando per la presentazione di progetti relativi a interventi di ristrutturazione importante, demolizione e ricostruzione.

Secondo l’assessore Raimondo Donzel “con questo primo provvedimento, cui seguiranno a breve altri analoghi, si interviene a rilanciare il settore dell’edilizia, guardando ad uno sviluppo più attento all’ambiente e alla qualità della vita“.

altre news

Portale Acquisti in Rete: ora è possibile accedere anche con la Carta Nazionale dei Servizi

27 Maggio 2024

Il cordoglio di CNA Valle d’Aosta per la morte di Merinda Macori

27 Maggio 2024

Pubblicato il Manuale operativo per il deposito dei bilanci al Registro imprese 2024

27 Maggio 2024

Un webinar gratuito sull’essenza del marketing on line

23 Maggio 2024