Installazione e impianti: CNA E CEI rinnovano l’accordo per la diffusione delle norme tecniche del settore

Nei giorni scorsi a Milano da Carmine Battipaglia, Presidente CNA Installazione Impianti e Roberto Bacci, Direttore del CEI, hanno firmato il rinnovo della convenzione che costituisce da anni il principale strumento di diffusione delle norme tecniche del settore e di promozione delle attività volte a favorire la divulgazione della cultura normativa in ambito tecnico e scientifico.

CEI è l’Ente di diritto privato formalmente incaricato dallo Stato Italiano, e riconosciuto dalla Unione Europea, delegato all’attività di normazione e unificazione nel settore elettrotecnico, elettronico e delle telecomunicazioni. Finalità istituzionali del CEI è quella di elaborare, pubblicare e diffondere le norme tecniche del settore e di promuovere le attività volte a favorire la divulgazione della cultura normativa in ambito tecnico e scientifico. Inoltre il CEI partecipa, in qualità di rappresentante italiano, ai principali organismi di normazione e certificazione internazionali ed europei, assolvendo in particolare agli impegni derivanti dal recepimento italiano delle Direttive Comunitarie.

L’accordo consentirà alle imprese associate alla CNA l’accesso on line alle Norme e Guide Tecniche CEI tramite un abbonamento a condizioni particolari e più vantaggiose rispetto a quelle generalmente applicate al fine di accrescere la cultura normativa di artigiani, professionisti ed imprenditori.

Di seguito, trovate copia della convenzione, delle caratteristiche dell’abbonamento e delle procedure da seguire per attivarlo.

CNA_CEI_convenzione 2018

Convenzione CNA-CEI – procedure

Aosta, 22 febbraio 2018 

altre news

Le associazioni del comparto ascensori esprimono disappunto sul “dietro front” del governo a cessione del credito e sconto in fattura

11 Aprile 2024

Aperinorma, un webinar gratuito sulle tecnologie per valorizzare la risorsa idrica potabile

11 Aprile 2024

CNA contraria alla proposta sul Foglio di servizio elettronico

11 Aprile 2024

Approvato un nuovo Bando da 11 milioni per la promozione degli investimenti in Valle d’Aosta

11 Aprile 2024