Indagine sulla Successione di Impresa e l’orientamento previdenziale degli artigiani italiani

La successione d’impresa è un tema che, presto o tardi, fa la sua comparsa nel panorama delle scelte che ogni imprenditore deve compiere. Si tratta di una fase complessa che richiede tempo, acquisizione di informazioni, supporto consulenziale. Per evitare di trovarsi spiazzati ed essere costretti ad intervenire con soluzioni affrettate, è necessario muoversi attraverso una adeguata pianificazione.

Certamente ogni imprenditore auspica che l’impresa che ha contribuito a creare o che ha condotto per tanti anni possa durare nel tempo e non venga liquidata. Le imprese possono essere trasmesse ai figli o ad altri parenti, cedute ai soci o a terzi, affittate, ecc. Si rende quindi necessaria un’attenta istruttoria che tenga conto di tutti i fattori in gioco con una logica “anticipatoria”, definendo precise strategie e guidandone l’attuazione.

L’indagine di CNA Nazionale intende verificare quanti imprenditori si stanno muovendo su questo fronte, con quali obiettivi e con quali modalità d’azione.

Invitiamo tutti gli imprenditori iscritti a CNA a rispondere al sondaggio disponibile a QUESTO LINK

I risultati acquisiti ci consentiranno di rappresentare il problema della successione d’impresa nelle sedi adeguate e di chiedere eventuali misure di sostegno, incentivo e facilitazione.

altre news

Registro Pneumatici: modalità d’iscrizione e soggetti obbligati

18 Giugno 2024

Buoni carburanti agricoli agevolati: scadenza al 30 giugno 2024

18 Giugno 2024

Aperte le iscrizioni al Master in Management delle piccole e medie imprese organizzato dall’Università della Valle d’Aosta

13 Giugno 2024

Calo dei prestiti. CNA: “Siamo fortemente preoccupati. Le banche devono evitare gli irrigidimenti e abbassare il costo del denaro”

13 Giugno 2024