Economia: dalla Giunta, 11 milioni di euro a supporto di famiglie e imprese

Nella seduta di venerdì 29 aprile, la Giunta regionale ha adottato un provvedimento che attribuisce agli Assessorati, per l’anno 2016, le risorse del Fondo per il contrasto alla povertà e per il sostegno all’economia locale, per un importo complessivo di 11 milioni di euro.

“Il Governo regionale – ha dichiarato l’assessore regionale al Bilancio, Finanze e Patrimonio Ego Perron– per continuare l’azione di supporto alle famiglie e per dare ulteriore stimolo al sistema economico valdostano, ha ritenuto necessario attribuire agli Assessorati le risorse in dotazione al Fondo per il contrasto alla povertà e per il sostegno all’economia destinando 5 milioni 500 mila euro alla misura ‘Bon de Chauffage’, 4 milioni di euro al Piano di investimenti volti al sostegno dei settori produttivi dell’economia locale e 1 milione 500 mila euro per il rifinanziamento, anche per l’anno in corso, delle iniziative di inclusione attiva e sostegno al reddito di cui alla legge regionale 18/2015”.

“In un periodo in cui le famiglie e l’occupazione continuano a risentire della crisi, il Governo regionale mantiene alta l’attenzione nei confronti della comunità valdostana – ha sottolineato Perron –. La politica ha voluto dare un segnale forte destinando i risparmi derivanti dalla rinuncia o dalla riduzione dell’indennità di carica e dall’indennità di funzione dei Consiglieri regionali agli interventi di inclusione attiva e sostegno al reddito. A fine anno gli 11 milioni stanziati dalla deliberazione di oggi saranno incrementati da questi importi”.

altre news

DL Salva casa. Associazioni artigiane: “Semplificazioni positive, ma serve un Codice unico dell’edilizia e il riordino degli incentivi”

13 Giugno 2024

Per “I lunedì del Benessere” un webinar su come gestire finanziariamente saloni e centri estetici

13 Giugno 2024

Premio sviluppo sostenibile 2024

11 Giugno 2024

“Siamo sicuri?”, un webinar gratuito sui rischi nel settore delle imprese di pulizia

11 Giugno 2024