Dermografo: per le estetiste che lo usano sono obbligatori l’abilitazione igienico-sanitaria presso le ASL e la formazione sull’apparecchio

La scheda n. 23 del Decreto Ministeriale n.206 – 2015 regola l’utilizzo del dermografo, secondo quanto previsto dalle norme vigenti, da parte delle estetiste qualificate senza la necessità di corsi tecnici di tatuaggio.

Tuttavia, nelle cautele d’uso della scheda, si richiamano le linee guida del Ministero della Salute in materia di tatuaggio che “si applicano obbligatoriamente”: questo significa che anche le estetiste che usano il dermografo devono avere l’abilitazione igienico-sanitaria presso le ASL.

Infine, nelle modalità di esercizio si prevede una formazione sull’apparecchio che può essere erogata anche dal fabbricante: quest’ultimo deve rilasciare comunque apposita certificazione.

Di seguito, la scheda n.23:
Scheda n.23 -Dermografo per pigmentazione DM n.206-2015

Aosta, 13 marzo 2018

altre news

Portale Acquisti in Rete: ora è possibile accedere anche con la Carta Nazionale dei Servizi

27 Maggio 2024

Il cordoglio di CNA Valle d’Aosta per la morte di Merinda Macori

27 Maggio 2024

Pubblicato il Manuale operativo per il deposito dei bilanci al Registro imprese 2024

27 Maggio 2024

Un webinar gratuito sull’essenza del marketing on line

23 Maggio 2024