Definitivamente abolito il sistema di tracciabilità dei rifiuti – Sistri

Con la conversione in legge del Decreto Legge “Semplificazioni” è stato definitivamente abolito il sistema di tracciabilità dei rifiuti – Sistri.

Contestualmente, è stato istituito il «Registro elettronico nazionale per la tracciabilità dei rifiuti», le cui modalità di funzionamento e sanzioni saranno definite con un apposito.

Saranno tenuti all’iscrizione a questo registro:

– Produttori di rifiuti pericolosi

– Rifiuti non pericolosi: tutti i soggetti dell’art.183 co.3 D.Lgs.152/06 (quindi produttori pericolosi + produttori non pericolosi da attività artigianali, industriali e da trattamento rifiuti, esclusi produttori iniziali < 10 dipendenti)

– Enti ed imprese che effettuano il trattamento dei rifiuti

– Enti ed imprese che raccolgono o trasportano rifiuti pericolosi a titolo professionale

– Commercianti o intermediari di rifiuti pericolosi

– Consorzi recupero / riciclaggio

Per il funzionamento del registro è prevista la corresponsione di un diritto di segreteria per l’iscrizione e di un diritto annuale, i cui importi saranno definiti sempre tramite DM

Come già definito in seguito all’abolizione del Sistri, fino a piena operatività registro si applica il D.Lgs.152/06 nella versione antecedente il D.Lgs.205/2010 (introduzione Sistri), comprese le sanzioni. Pertanto dal 1° gennaio 2019, data dalla quale parte l’abolizione del Sistri, i soggetti prima obbligati all’utilizzo del sistema dovranno applicare, come di fatto comunque già avveniva, le consuete modalità gestionali (formulari d’identificazione dei rifiuti, registri di carico e scarico e MUD), anche in formato digitale come previsto dall’art.194-bis.

Allo scopo di agevolare gli associati nell’ assolvimento di tali adempimenti CNA VdA propone un servizio di gestione informatizzato dei registri di carico e scarico rifiuti e del MUD, con la possibilità riservata esclusivamente alle associazioni di categoria, di effettuare le registrazioni con frequenza mensile invece che ogni 10 giorni. Gli uffici di CNA sono quindi a disposizione per un preventivo personalizzato e una valutazione delle esigenze dei soci in materia.

altre news

Portale Acquisti in Rete: ora è possibile accedere anche con la Carta Nazionale dei Servizi

27 Maggio 2024

Il cordoglio di CNA Valle d’Aosta per la morte di Merinda Macori

27 Maggio 2024

Pubblicato il Manuale operativo per il deposito dei bilanci al Registro imprese 2024

27 Maggio 2024

Un webinar gratuito sull’essenza del marketing on line

23 Maggio 2024