Bonus colonnine per imprese e professionisti

Venerdì 15 marzo Ministero ha riaperto lo sportello “bonus colonnine per imprese e professionisti”, che sostiene l’acquisto e l’installazione di infrastrutture di ricarica di veicoli elettrici: lo strumento resterà attivo almeno fino al 20 giugno 2024 per permettere al maggior numero possibile di potenziali beneficiari di usufruire del contributo economico. Dopo la prima apertura dello sportello, sono ancora disponibili più di 70 milioni di euro.

Le agevolazioni sono rivolte a imprese di qualunque dimensione su tutto il territorio nazionale e a singoli professionisti, per un importo pari al 40 per cento delle spese ammissibili sostenute successivamente al 4 novembre 2021 e oggetto di fatturazione elettronica. Queste possono riguardare l’acquisto e messa in opera di infrastrutture di ricarica, comprese le spese di installazione delle colonnine, gli impianti elettrici, le opere edili strettamente necessarie, gli impianti e i dispositivi per il monitoraggio.

Il contributo copre, fino al limite massimo del 10 per cento del costo per l’acquisto e messa in opera, anche le spese sostenute per la connessione alla rete elettrica e quelle per la progettazione, direzione lavori, sicurezza e collaudi.

Invitalia, che gestisce la misura per conto del Ministero, mette a disposizione il numero verde gratuito 800 77 53 97 e una scheda contatto online all’interno dell’area riservata sul sito www.invitalia.it, dove sono indicate anche le modalità di presentazione della domanda (https://www.invitalia.it/cosa-facciamo/rafforziamo-le-imprese/bonus-colonnine/bonus-colonnine-imprese-e-professionisti/presenta-la-domanda).

altre news

Modalità di comunicazione della cessione del credito d’imposta per le imprese turistiche e del credito d’imposta per la digitalizzazione delle agenzie di viaggio e dei tour operator

16 Aprile 2024

La Regione ha approvato i criteri per l’applicazione degli interventi agroambientali del CSR 2023/27

15 Aprile 2024

Le associazioni del comparto ascensori esprimono disappunto sul “dietro front” del governo a cessione del credito e sconto in fattura

11 Aprile 2024

Aperinorma, un webinar gratuito sulle tecnologie per valorizzare la risorsa idrica potabile

11 Aprile 2024