Al via nuovi corsi di formazione in agricoltura

Sono in fase organizzativa e saranno attivati a breve tre nuovi corsi nel settore agricolo: a partire dal mese di novembre 2017, saranno avviati un corso per giovani imprenditori agricoli, un corso dedicato alla diversificazione delle trasformazioni lattiero-casearie per lo sviluppo della filiera corta e un corso in coltivazione, raccolta ed essiccazione delle piante officinali.

Spiega l’Assessore Laurent Viérin : “I nuovi corsi che saranno proposti, in collaborazione con enti formativi, a partire da questo autunno, si pongono l’obiettivo di contribuire al miglioramento delle prestazioni delle nostre aziende, alla valorizzazione delle competenze specifiche di settore del comparto agricolo e alla formazione dei giovani. Crediamo sia fondamentale fornire gli strumenti necessari ai nostri agricoltori affinché abbiano l’opportunità di migliorare la produttività delle proprie aziende e di incrementare la propria professionalità, anche attraverso momenti formativi come quelli che stiamo organizzando, che si inseriscono perfettamente tra le azioni che, come Assessorato, abbiamo intrapreso per contribuire al rilancio e alla valorizzazione del settore agricolo”.

Il corso per giovani imprenditori agricoli, organizzato collaborazione con l’Institut Agricole Régional, è indirizzato a giovani agricoltori titolari di un’impresa individuale o rappresentanti legali di società agricola. Il percorso, che è aperto a 25 iscritti, si articola in 150 ore di formazione in aula . Le iscrizioni al nuovo corso saranno aperte dal 5 ottobre fino al 20 ottobre 2017.

Coloro che sono interessati alla tematica delle officinali, potranno invece partecipare al corso, organizzato in collaborazione con Progetto formazione s.c.r.l di Aosta, concernente l’attività di prima trasformazione delle piante officinali coltivate su territorio regionale. Il corso che prevede una durata di 54 ore complessive si rivolge a imprenditori agricoli di azienda o coloro che nell’ambito dell’impresa agricola sono coadiuvanti familiari iscritti all’INPS o dipendenti. Le iscrizioni a questo nuovo saranno aperte dal 5 ottobre al 3 novembre 2017

Sarà infine organizzato, in collaborazione con l’Institut Agricole Régional, un corso destinato agli allevatori sulla diversificazione delle trasformazioni lattiero-casearie per lo sviluppo della filiera corta. Articolato in una parte teorica di 25 ore e in una parte pratica di 50 ore, suddivisa in due gruppi (una per la caseificazione del latte vaccino e l’altra per la caseificazione di quello caprino), il corso inizierà a metà novembre con la parte teorica. Le lezioni sono previste il venerdì mattina dalle ore 9 alle ore 13, mentre gli orari della pratica che si svolgeranno nella seconda parte del corso (da gennaio 2018 in avanti)saranno definiti successivamente, secondo disponibilità di caseifici e materie prime. I posti sono 16, di cui 8 per allevatori di bovini da latte e 8 per allevatori di caprini da latte. Le iscrizioni al nuovo corso di formazione saranno aperte dal 9 ottobre al 7 novembre 2017.

Informazioni più dettagliate e la modulistica di riferimento necessaria per la presentazione delle domande d’iscrizione ai vari corsi è scaricabile dal sito:

www.regione.vda.it/agricoltura

Aosta, 3 ottobre 2017 

altre news

Un webinar gratuito sull’essenza del marketing on line

23 Maggio 2024

È online il nuovo corso di formazione “La gestione ecosostenibile delle produzione agrarie” per gli addetti delle aziende agricole e agroalimentari

23 Maggio 2024

La Regione cerca un soggetto per attività temporanea di promozione e commercializzazione di prodotti Dop, IG e Pat e di vini doc della Valle d’Aosta

23 Maggio 2024

Anche per il 2024 previste misure a sostegno delle persone con disabilità

21 Maggio 2024